www.amantea3.it  info@amantea3.it dove siamo webmaster: Antonio CIMA cell. 329 3484262
 

9° FESTIVAL SCACCHISTICO INTERNAZIONALE

“CITTA’ DI AMANTEA” - 4 – 11 settembre 2011 - Hotel Villaggio “La Principessa”

in fondo alla pagina le foto della manifestazione

106 partecipanti (il 26% in più rispetto alla scorsa edizione), 5 Grandi Maestri Internazionali, 9 Maestri Internazionali e 3 Maestri Fide presenti, hanno reso il 9° Festival scacchistico Internazionale “Città di Amantea” uno degli appuntamenti più importanti del panorama scacchistico internazionale.

La manifestazione ha visto al via 36 partecipanti nel torneo Magistrale, 58 nel torneo Open e 12 nel torneo under 16. Nel torneo Magistrale hanno ben figurato i Maestri Internazionali italiani DvirnyyDaniyyl (italianissimo di Treviso)e Duilio Collutiis. Il primo ha sfiorato la norma di Grande Maestro Internazionale, ma ha dovuto arrendersi al sempre fortissimo Grande Maestro russo Vladimir Epishin(è stato nei primi 10 delle liste mondiali ), mentre Duilio Collutiis ha chiuso con un ottimo quarto posto. La classifica finale ha quindi visto trionfare Epishin davanti a Dvirnyy, al terzo posto si è piazzato il Grande Maestro tedesco Felix Levin, poi Collutiis, il Grande Maestro bulgaro EvgeniJanev, il Grande Maestro montenegrino Milan Drasko, il Maestro Internazionale russo OlegSpirin, il Grande Maestro dell’Azerbaijan AzerMirzoev, il Maestro Internazionale NikolayMilchev e al 10° posto il Maestro Fide olandese Sander Van Eijk.

Molto combattuto il torneo Open, con continui sorpassi in testa alla classifica. Alla fine degli otto turni previsti ha avuto la meglio il Candidato Maestro (socio del locale circolo “Giancarlo Crupi”) Vito Ielapi che ha preceduto la “sorpresa” Michele Donati di Ascoli Piceno e Giovanni Trifoglio di Matera. In questo torneo erano presenti anche Arianna Russo e Beatrice Anselmi, vincitrici del “Progetto Ausonia”, concorso nato dalla collaborazione dell’Associazione Sportiva Dilettantistica “Giancarlo Crupi” e la redazione del sito tematico “scacchierando.net”. Le due prescelte hanno usufruito del soggiorno gratuito ed hanno avuto a disposizione due tutor titolati, il Maestro Internazionale Duilio Collutiis e il Maestro Fide Francesco Bentivegna, per tutta la durata della manifestazione.

Nel torneo under 16 affermazione netta del campioncino locale Angelo Cicero che, oltre alla vittoria (7,5 punti su 8), ha conquistato il titolo di seconda categoria nazionale.

Soddisfatti dell’accoglienza e dell’organizzazione i partecipanti e gli accompagnatori (sempre più famiglie abbinano vacanza e sport); questi ultimi chiedono sempre più attenzione con manifestazioni collaterali ed escursioni.

Maggiore collaborazione tra le associazioni e gli enti locali può sicuramente creare ulteriori occasioni di svago per coloro che scelgono Amantea per le loro vacanze in occasione del sempre più affermato Festival Scacchistico.

Particolare interesse è stato mostrato dall’Amministrazione Comunale, con la presenza costante e attenta di molti rappresentanti della maggioranza di governo cittadino, il dott. Luciano Cappelli, il Vice Sindaco Michele Vadacchino, Marcello Socievole ed il giovane Vincenzo Pugliano.

Le manifestazioni collaterali, quest’anno, hanno avuto sempre gli scacchi come riferimento, con tornei lampo serali e una serata sul lungomare, organizzata in collaborazione con l’Associazione AUSER di Amantea. Quest’ultimo evento è stato seguito in diretta da molti radioascoltatori sintonizzati su AmanteaRadiocon interviste e interventi dei protagonisti.

Un grazie particolare al team arbitrale: Sergio Pagano (Arbitro Internazionale), Flavio D’Alessandro (Arbitro FIDE), Giovanni Carlo Liistro(Candidato Arbitro Nazionale e webmaster del sito della manifestazione) e Pietro Alagia (Arbitro regionale).

In occasione della cerimonia di premiazione, l’AI Sergio Pagano ha consegnato a Marcello Rametta la prima norma di Organizzatore Internazionale, riconoscimento molto gradito da tutto lo staff organizzativo.

Molto importante, per la realizzazione della manifestazione, è stato l’intervento delle attività commerciali locali: Turco Mobili, On Line, Callipo, Dodaro, Calisto, Cristaudo, Surianolii, Expo80, Gangi, AAA Alfano, Aloe e Mannarino, Petit Bar, Fratelli Perri e tutti quelli, e sono veramente tanti, che hanno collaborato per la realizzazione dell’evento.


Angelo-Cicero-e-Giovanni-Catapano


Daniyyl-Dvirnyy


Drasko-e-Van-Eijk

Epishin-e-Collutiis

Forlano-contro-il-IM-francese-Okhotnik

il-GM-russo,-vincitore-del-torneo-Magistrale,-Vladimir-Epishin

il-piccolo-Francesco-Nazzareno-di-7-anni

il-terzo-classificato-del-torneo-magistrale,-Felix-Levin

il-vincitore-del-torneo-magistrale-Vladimir-Epishin

il-vincitore-del-torneo-under-16,-Angelo-Cicero

i-primi-tre-del-torneo-open,-Michele-Donati,-Vito-Ielapi-e-Giovanni-Trifoglio

la-platea-durante-la-premiazione-(qualcuno-continua-a-giocare-a-scacchi)

premiazione-di-Dvirnyy

scacchisti-al-lavoro

uno-scorcio-del-magistrale

Vadislav-Peliushenko