www.amantea3.it  info@amantea3.it dove siamo webmaster: Antonio CIMA cell. 329 3484262
 
   AMANTEA 18-12-2011 - Il canto della NINNA in piazza Cappuccini

"Questa Ninna s'ha da fare" si erano promesso le assidue della Ninna di Natale: durante i giorni della Novena (dal 16 al 24 dicembre) portare in piazza la Ninna all'uscita della messa serale della chiesa dei Cappuccini. Nonostante il gran freddo della serata questo desiderio si è concretizzato e, seppur in numero esiguo poco confacente con le tonalità del canto, dal centro del gruppo è partita la prima strofa "è la notte di nataaaaaa...le". Pur con qualche inevitabile incertezza tutti gli otto minuti sono stati cantati fino al finale "Ninnillo mio dorm'e ripooooo..sa".
Ora questo evento suscita molta perplessità in tanti Chiazzitani che nei decenni hanno visto scivolare tante strutture verso la Taverna. Alcuni sostengono che le ultime cose rimaste in piazza erano il Municipio e la Ninna.
Perduta la Ninna, il timore degli irriducibili Chiazzitani è che presto dovranno andare a chiedere i certificati di nascita in via Margherita.
Secondo voci indiscrete emergerebbe un tentativo di costituire un comitato per richiedere la secessione.
Se ciò avverrà essendo io chiazzitano e abitando da moltissimo in via Dogana lato sud, non mi toccherà altro che trovare casa a Coreca (almeno potrò meglio difendere lo scoglio dalle cementizie intenzioni della Giunta).
Antonio Cima