www.amantea3.it  info@amantea3.it dove siamo webmaster: Antonio CIMA cell. 329 3484262
 

Amantea - La Calavecchia

UN LUOGO DI PERDIZIONE

La città e il porto di  Amantea nel 1571 (Calavecchia)

(Elaborazione di Sergio Ruggiero sulla stampa del Berotti)

In quell’antro di abominazione e di omicidi, il buon Dio di notte non entrava mai, se non per esser nominato insieme a tutti i santi e alla Madonna tra bestemmie, impropèri e numeri alla morra

(brano estratto da “Il respiro del mare” di Sergio Ruggiero)