www.amantea3.it  info@amantea3.it dove siamo webmaster: Antonio CIMA cell. 329 3484262
 

pervenuto da Franco Danese (dall'Argentina), pubblicato il 22-10-2011

Franco Danese ricorda le persone che furono coinvolte nelle Case Sciullate
ed apprezza l'idea del convegno di FIDAPA sul tema 

 

21/10/2011 0.55.38
Carissimo amico Antonio,
come potrai notare il tuo sito "Amantea3" sta' facendo miracoli..... col suo andare per tutte le parti del mondo portando una brezza di italianita' e di spirito amanteano...con tante interessanti notizie e immagini paesaggistiche meravigliose di tutto il pianeta ecc. ......infonde in tutti quei cuori benevoli e che danno importanza alla vita, agli esseri umani, alla storia del passato e del presente amanteano......perche' sanno e comprendono che attraverso gli eventi ed i successi storici del passato e del presente, buoni o mali, si origina la "storia del paese" per le nuove generazioni future.
Spero che tutti i cittidini amanteani sono consapevoli di questa tematica operativa ...per ricordare il passato ed il presente della loro citta'... particolarmente i giovani....Pero' oggi e' risaputo che si vive al giorno pensando di passarla bene....... domani sara' un'altro giorno....
E, credo , che i libri storici del Paese....dormono "la siesta" in un cassetto-----
Noi, emigranti, siamo avidi per sapere qualcosa di piu' della terra che ci ha visto nascere....E parlare del nostro paese con qualche paesano o con amici italiani ed argentini, si prova una allegria indescrivibile, che ci fa sentire orgogliosi........anche se ci arreca, a posteriori, una terribile nostalgia e malinconia.
Approfitto del tuo sito "Amantea3", caro Antonio......per inviare un mio affettuoso abbraccio fraterno al sig. Aldo Massimiliano da Reggio Emilia ed un grazie per aver letto il mio articulo sulle "case sciullate e dettagli del bombardamento aereo".
E chiedo scusa perche', senza volerlo, di avere ricordato quei terribili momenti dove suo padre ha sofferto tanto...salvandosi per miracolo di Dio.
Pero', caro amico, scrivo cio' che mi detta la memoria della realta' vissuta e, credimi, dopo tanti anni....quelle scene dantesche sono sempre presenti nella mia mente.....Se tutti gli esseri umani ricordassero ed analizzassero cosa significa una guerra e le conseguenze successive... credo che ci sarebbe piu' comprensione e fratellanza...perche' e' nel dolore dove si palesa il vero amore fraterno e si da' il vero valore alla vita umana.----
Anche una sincera felicitazione all'Associazione F.I.D.A.P.A , dalla presidentessa signora Mannarino Franca Dora al Consiglio Direttivo per l'inserimento d'un progetto ampio, nel programma associativo denominato "Il cammino dei ricordi" .....merita un applauso sincero ed un grazie per l'importante iniziativa che sicuramente condurra' a valorare il passato ed il presente amanteano (secondo i casi specifici)...trasformandosi in un trampolino di lancio (storico...sociale..culturale, ecc.) per informare cio' che alcuni non sanno o non vogliono sapere.....ed alle nuove generazioni.
Ancora una volta, un "bravo" con tutto il cuore amanteano ed "in bocca al lupo". Un affettuoso pensiero verso tutto il Consiglio Direttivo di F.I.D.A.P.A.------------
Per Te, caro amico Antonio e per tutti i tuoi Collaboratori del sito "Amantea3", un grazie per dispensarci tanta generosita' col tuo sito. Un bacione alla mia cara "Mantiella".----
FRANCO DANESE da Buenos Aires (Argentina) 20.10.11