www.amantea3.it  info@amantea3.it dove siamo webmaster: Antonio CIMA cell. 329 3484262
 

Giovanni Liscotti  29-10-2011

vandalismo sulla lapide delle Case Sciullate: chi è stato si adoperi per rimediare

 

Preg.mi concittadini,

nel leggere la notizia dell’atto vandalico effettuato nel centro storico della nostra città, su un semplice ma SIGNIFICANTE prezzo di marmo, mi ha fortemente rattristato.

Tale gesto ingiustificabile, può solo ricondursi, mi auguro, ad una “bravata” di chi, forse scherzando con gli amici, involontariamente ha colpito la lapide dedicata ad alcuni martiri di Amantea.

Nulla è giustificabile verso tale gesto, perchè i ricordi verso i nostri avi o persone che hanno combattuto o sono periti per la storia, sono solo degli EROI che a mio avviso, NON HANNO COLORE POLITICO, ma hanno dato la vita, anche se in modo alcune volte sbagliato, per una PATRIA LIBERA, che forse noi non riusciamo ancora a far entrare nei valori personali.

Mi duole ancor di più che, anche nella nostra città di Amantea, tali ricordi ad oggi per molti sono dimenticati e/o stati messi da parte,  anche da chi dovrebbe onorarli, anche se non con grandi manifestazioni, MA CON PICCOLI GESTI (deposizione di corone – ricorrenze ecc..) come la FESTA DEI CADUTI  che si rinnova ogni 4 Novembre.

Mi Auguro che, chi ha “involontariamente” provocato tale danno, sia cosciente a farsi avanti, per poterlo riparare (credo che le spese non siano onerose) e chi invece deve RICORDARE, sia cosciente di far conoscere la propria storia.

Cav. Giovanni LISCOTTI