www.amantea3.it  info@amantea3.it dove siamo webmaster: Antonio CIMA cell. 329 3484262
 

AMANTEA - LE ANTICHE RISERVE ALIMENTARI LE MELANZANE SOTT'OLIO

Come quasi tutte le provviste di famiglia si preparano tra settembre e novembre; i procedimenti e i tempi dipendono dalla quantità preparata. In genere vengono preparate contemporaneamente per più famiglie, quasi sempre sorelle o cognate e raramente tra amiche e vicine.
 Le quantità realizzate nelle foto sono per 4 famiglie e sono state preparate ad inizio settembre.

le melanzane vengono sbucciate
e affettate a strati sottili circa 5 millimetri
le fette vengono sovrapposte e tagliate a filettini a sezione quadrata
posti in una bacinella con sale per 24 ore
il giorno dopo nel pentolone ben pulito
 
si versa acqua con aggiunta di aceto
 
si strizzano manualmente le melanzane...
...per rilasciare acqua...
e si mettono nel pentolone
per una veloce sbollitura di circa 5 minuti
mescolando delicatamente
a fine sbollitura
le melanzane vengono messe in un cesto...
....avvolte con un panno sottile...
...e raccolte a mò di fagotto...
...per tenerle strette..
e pressate da un peso per espellere acqua e raffreddarsi
il tempo è in relazione alla quantità: può essere qualche ora o una notte
a melanzane fredde e sgocciolate si effettua una ulteriore...
...fase di pressatura, tramite torchio, per espellere l'acqua superflua

 
dal torchio vanno nella bacinella
e con gl'incredienti necessari:....
...peperoni, aglio, menta, olio...
si condiscono e si amalgamano con vigore
poi si riempiono i contenitori in vetro (buccacci)
pressando per espellere l'aria
si versa olio per colmare il contenitore e si tappano con accortezza
e finiscono nella dispensa di casa

vai inizio pagina