www.amantea3.it  info@amantea3.it dove siamo webmaster: Antonio CIMA cell. 329 3484262
 

PESCA CON PALANCHISTRU
(foto del 2004)

E' una pesca tradizionale di Amantea nonchè di tutto il Mediterraneo meridionale: Attualmente ad Amantea è praticata esclusivamente da pescatori amatoriali in considerazione del fatto che pescatori di mestiere non ne esistono più. Questo strumento di pesca si basa su ami e filo di nailon. Ad un lunghissimo filo (chiamato letto) di spessore consistente (1-2 mm) vengono appesi dei braccioli lunghi 2-3 metri di filo più sottile; all'estremità del bracciolo viene fissato l'amo. la lunghezza del letto, e di conseguenza il numero di ami distribuiti, dipende dal tipo di pesce che si vuol pescare ovvero dalla distanza dalla terra e dalla profondità di pesca.
il letto viene calato (filato) in mare generalmente in direzione terra-mare per pesca sottocosta, oppure al largo in direzione parallela alla costa, a semicerchio o a cerchio. Nella pesca che si pratica al largo il palanchistro viene affondato con dei pesi fissati al letto finalizzati all'ancoraggio sul fondo. La pesca che avviene sottocosta (in prevalenza per tonnetti 'palamiti') il letto viene tenuto a galla (summu) con dei galleggianti ogni 4-5 ami. in tali casi si scorre con la barca lungo il percorso dei galleggianti che, se vanno su e giù, segnalano un pesce in uno degli ami in prossimità del galleggiante stesso.
La pesca mostrata nelle foto, in realtà, è una pesca sostanzialmente dimostrativa, sottocosta, a palamiti.
Antonio Cima

prima di uscire si prepara l'esca tagliando le sardine più grandi in due
si adescano parte degli ami anche se ciò sarà fatto in itinere


si parte con l'alba incombente

si comincia quando il sole scavalca la Timpa Longa
il primo galleggiante in acqua
e si procede filando tutti gli ami verso il largo
aspettiamo un pò all'ombra di Cocuzzo
inizia la battuta.. arriva qualche pesce
durante la risalita così appare la jancura del pesce
qualche volta più braccioli vicini sono aggrovigliati dal dimenarsi del pesce
dal punto più lontano così appare la costa di Amantea ..rientriamo
è ancora molto presto, ma abbiamo il minimo prefissato
il pescato che premia l'uscita dimostrativa

vai inizio pagina